Per un mondo sostenibile

...sempre guidati dall'attenzione verso l'ambiente...


Nella composizione dei prodotti cosmetici siamo all’avanguardia per quanto riguarda  l’impatto sull’ambiente: nelle nostre linee evitiamo infatti l’uso di nichel, siliconi e parabeni  in un mercato che invece ne promuove la diffusione per i facili effetti estetici che ne derivano (illusioni ottiche che creano l’impressione di una pelle liscia e senza rughe, texture vellutate), creando danni enormi all’ambiente. Ma non solo. Queste sostanze, con l’uso prolungato nel tempo, sono nocive anche per i consumatori. Le aziende le usano in grandi quantità, spesso si trovano infatti  ai primi posti nell’INCI dei prodotti cosmetici. 

Tecnici di laboratorio, chimici e responsabili di qualità lavorano per migliorare ogni giorno, sempre guidati dall’attenzione verso l’ambiente.
Il mondo che verrà parte da oggi, da qui. Parte da noi.
Cercare di ridurre i danni al nostro ecosistema è un dovere morale, un fatto di coscienza che sta impegnando sempre più quelle aziende che sanno interpretare e cavalcare i cambiamenti necessari per un domani migliore.

 

“Siamo molto attenti nell’effettuare ogni possibile virata ambientale per proteggere la nostra Terra.
Ci stiamo muovendo per dare sempre di più. La nostra sfida?
Cerchiamo la soddisfazione del cliente in un pianeta “soddisfatto” e non più sofferente. Ci spingiamo oltre le normative nazionali (che ad esempio permettono comunque l'uso di determinate sostanze chimiche), consapevoli dell’unità fra l’uomo e l’ambiente che lo ospita. Questo, il nostro impegno”

Giovanni Spinozzi.

 

Alcuni link utili per un approfondimento:
www.biodizionario.it
www.cosmeticsdatabase.com